Gran Bretagna

Una delle monarchie più antiche e discusse d’Europa. La sua storia ha disegnato i confini del mondo, diffondendo la lingua di Shakespeare in ogni angolo del globo. Dai fasti dell’impero all’ingresso nella UE, Londra è da tempo capitale cosmopoliata, crocevia di etnie e culture diverse. Ma il “melting pot” rischia di frantumarsi sotto gli attentati del 7 luglio 2005 e le sfide di un mondo globalizzato.

[Nell'immagine: Il Big-Ben, torre del palazzo di Westminster sede del parlamento britannico a Londra]

Nome Completo:Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord
Popolazione:60.600 milioni (Office for National Statistics - 2007)
Capitale:Londra (7.172 milioni ab./2001)
Superficie:244.820 km2
Lingua ufficiale:Inglese
Lingue regionali riconosciute:Irlandese, Scozzese, Gaelico
Religione:Cristiana
Governo:Repubblica parlamentare e Monarchia costituzionale
Primo Ministro:David Cameron
Sovrano:Regina Elisabetta II
Ingresso all'ONU:24 ottobre, 1945
Ingresso nell'UE:1 gennaio 1973
Aspettative di vita:76 anni (uomini), 81 anni (donne) (fonte ONU)
Moneta:Sterlina Inglese
Maggiori esportazioni:Prodotti manifatturieri e chimici
Reddito pro capite:US $ 37.600 (Banca Mondiale, 2006)
Estensione domini:.uk
Fuso orario:UTC
Prefisso internazionale:+44
Sito Ufficiale:Pm.gov.uk
Condividi questa pagina