Ruanda

Nel 1994, il cuore dell’Africa fu scosso dal più devastante sterminio etnico che il continente abbia mai conosciuto. In soli 100 giorni furono massacrate quasi un milione di persone, la cui unica colpa era quella di appartenere all’etnia sbaglia. Dopo un decennio, il Ruanda cerca di risorgere dalle sue ceneri…

[Nell'immagine: Campo profughi per l'etnia Hutu]

Nome Completo:Repubblica del Ruanda
Popolazione:8,6 milioni (ONU, 2005)
Capitale:Kigali (851.024 ab./2005)
Superficie:26.338 km2
Lingua ufficiale:francese, kinyarwanda, inglese, swahili
Religione:Cristiana, religioni indigene
Governo:Repubblica
Presidente:Paul Kagame
Primo ministro:Bernard Makuza
Indipendenza:dal Belgio, 1960
Ingresso all'ONU:1 luglio 1962
Aspettative di vita:42 anni (uomini), 45 anni (donne) (fonte ONU)
Moneta:Franco ruandese
Maggiori esportazioni:caffè, te, pellame, stagno
Reddito pro capite:US $ 230 (Banca Mondiale, 2006)
Estensione domini:.rw
Fuso orario:UTC +2
Prefisso internazionale:+250
Sito Ufficiale:Orinfor.gov.rw
Condividi questa pagina