Algeria

Colonia francese per 132 anni, l’Algeria ha ottenuto l’indipendenza solo nel 1962, dopo 8 anni di scontri durissimi in cui sono morti più di un milione di persone. Ma le violenze non si sono fermate fino al 1999, quando un armistizio ha interrotto la lotta sanguinaria che dilagava dal 1992 tra le forze militari e gruppi Islamici. Ora la nazione a cavallo tra l’Europa e l’Africa cerca la riconciliazione...

[Nell'immagine: Gran parte del territorio algerino è ricoperto dal deserto del Sahara]

Nome Completo:Repubblica Democratica Popolare di Algeria
Popolazione:32,9 milioni (ONU, 2005)
Capitale:Algeri
Superficie:2.381.741 km2
Lingua ufficiale:Arabo, Francese, Berbero
Religione:Islam
Governo:Repubblica
Presidente:Abdelaziz Bouteflika
Indipendenza:dalla Francia, 5 luglio, 1962
Ingresso all'ONU:8 ottobre, 1962
Aspettative di vita:70 anni (uomini), 72 anni (donne) (fonte ONU)
Moneta:Dinaro Algerino
Maggiori esportazioni:Petrolio e gas
Reddito pro capite:US $ 2.730 (Banca Mondiale, 2006)
Estensione domini:.dz
Fuso orario:UTC + 1
Prefisso internazionale:+213
Condividi questa pagina