Il Partito dei Lavoratori

Il Partito dei Lavoratori (Partido dos Trabalhadores, PT) è un partito di sinistra relativamente nuovo, nato nel 1980. Per tutti gli anni '80 e '90, aumentò il numero dei consensi del PT, partendo da dal 3,5% alle elezioni del 1982, per arrivare al bagno di folla di Lula nel 2002 (17,7%) e 2006 (15%). Come quasi tutti i partiti di sinistra, (basti pensare ai New Labour di Tony Blair o alla rivoluzione in seno al partito Democratico americano ad opera di Bill Clinton) a partire dagli anni '90, il PT ha seguito la strada della moderazione, abbandonando le posizioni più radicali. Negli ultimi anni, però, la solidità del PT ha cominciato a venir meno con una serie di piccole scissioni. Nel 2004, il deputato João Batista Oliveira de Araujo e la senatrice Heloísa Helena abbandonarono il PT per fondare il Partido Socialismo e Liberdade (Partito Socialismo e Libertà, P-SOL), raccogliendo l'adesione delle correnti marxiste e troschiste.

Condividi questa pagina