Austria

Vienna

Famosa per il suo uno spettacolare paesaggio montano, la storia dell'Austria è connessa a quella tedesca. Fino al 1804, infatti, entrambe le nazioni fecero parte del Sacro Romano Impero (il cosiddetto Primo Reich), per poi essere annessa alla Germania di Hitler. Nonostante la vicinanza politica con la Germania, la cultura austriaca, definita Mitteleuropea, ha tante influenze che vengono dall'Est Europa (tanti sono i tratti in comune con la cultura ungherese, la Republica Ceca, la Slovacchia, ma anche a Trieste e in molte città della ex Jugoslavia e della Polonia).

[Nell'immagine: Veduta della città di Vienna. Immagine presa qui.]

Nome Completo:Repubblica d'Austria, Republik Österreich
Popolazione:8,4 milioni (ONU 2010)
Capitale: Vienna 1.714.142 (2010)
Maggiori città: Salisburgo, Innsbruck
Superficie: 83,871 Km2
Lingue ufficiali:Tedesco
Religione:Cristianesimo
Governo:Repubblica parlamentare federale
Presidente:Heinz Fischer
Cancelliere:Werner Faymann
Indipendenza:27 luglio 1955 dalle Nazioni Unite
Ingresso nell'ONU:14 dicembre 1955
Ingresso nell'Unione Europea:1º gennaio 1995
Aspettative di vita: 78 anni (uomini), 84 anni (donne) (ONU 2010)
Moneta: Euro
Maggiori esportazioni: Maggiori esportazioni: Macchinari, metalli, carta, tessile, alimentare, zootecnico
Reddito pro capite: US $ 47,060 (Banca Mondiale, 2010)
Estensione domini: .at
Prefisso internazionale:+43
Festa nazionale: 26 ottobre, Anniversario della dichiarazione di neutralità del 1955
Fusi orari: da UTC +4, CET
Sito ufficiale: Sito del governo, www.bka.gv.at, in tedesco, in inglese
Condividi questa pagina