Argentina

Buenos aires

Conosciuta soprattutto per il tango e per i fuoriclasse del calcio, con i suoi 40 milioni di abitanti, l'Argentina è il primo paese al mondo dove si parla lo spagnolo e l'ottavo per estensione. Dopo il susseguirsi di regimi militari, le misteriose scomparse dei dissidenti politici (i desaparecidos) e la grave crisi economica del 2001, il paese sembra essere risorta dalle sue ceneri, pronta ad affacciarsi sul panorama internazionale come una delle economie più importanti non solo del Sud America. L'Argentina, infatti, ha uno dei redditi pro-capite più alti di tutto il continente, nonché un indice di sviluppo umano pari a quello dei paesi europei e degli Stati Uniti. Nonostante tutto c'è ancora un grossa fetta della popolazione che vive in condizioni di povertà.

[Nell'immagine: Una veduta di Buenos Aires]

Nome Completo:Repubblica Argentina
Popolazione:40,7 milioni (ONU, 2011)
Capitale: Buenos Aires (3.000.000 ab. / Cens. 2010)
Superficie: 2.8 chilometri quadrati
Lingue ufficiali:Spagnolo
Religione:Cristianesimo
Governo:Repubblica federale
Presidente:Cristina Elizabeth Fernández de Kirchner
Indipendenza:9 luglio 1816, dalla Spagna
Ingresso nell'ONU:24 ottobre 1945
Aspettative di vita: 72 anni (uomini), 80 anni (donne) (ONU)
Moneta:Peso
Maggiori esportazioni:Alimenti e animali vivi, combustibili minerali, cereali, macchine
Reddito pro capite:US $ 9,740 (Banca Mondiale, 2011)
Estensione domini:.ar
Prefisso internazionale:+54
Fusi orari:da UTC -3
Sito ufficiale:www.argentina.gob.ar
Sito del turismo:www.turismo.gov.ar
Condividi questa pagina