Le differenze basche

La Spagna è una nazione composta da diverse comunità etniche e linguistiche. I paesi baschi, Euskal Herria, al nord-est del paese, rappresentano una forma più accentuata di queste diversità. A cominciare dalla lingua (le cui origini sono ancora in parte sconosciute). Il basco (euskera), infatti, è una delle poche lingue non indoeuropee presenti nel vecchio continente e solo attraverso la Costituzione del 1978, divenne co-ufficiale nella regione (assieme al casigliano). La questione linguistica è, in questo caso, fondamentale: il termine Euskal Herria, infatti, vuol dire letteralmente il popolo che parla la lingua basca, ciò indica che il popolo basco, si definisce in base al proprio idioma, al di là della questione territoriale.

Condividi questa pagina