Elenco approfondimenti

  • Elezioni USA. Cosa c'è dietro la scelta dei candidati?

    Obama vs Romney

    Quanto conta il colore della pelle

    Barack Obama e Mitt Romney, i due candidati alla presidenza USA, non potrebbero essere più diversi. Non solo per i rispettivi programmi: pro-choice, a favore dei matrimoni gay, e sostenitore del soft power in politica estera, il democratico; contrario all'aborto (eccetto in alcuni casi), a favore delle unioni civili, ma non per i matrimoni gay, e promotore di un rilancio dell'egemonia americana, il... »

  • Storia economica del Ghana

    John Atta Mills

    Il Ghana è una repubblica dell’Africa Occidentale, affacciata sul golfo di Guinea e confinante con Costa d’Avorio (a ovest), Togo (a est) e Burkina Faso (a nord). Conosciuta come Costa d’Oro... »

  • Riflessioni riguardo al caso del Ghana

    Ghana-Sefwi

    Il Ghana è oggi comunemente considerato un modello positivo di sviluppo economico e politico. Questo paese ha saputo gestire ben due cambi di governo in modo pacifico e democratico e mantenere... »

  • L'Euro

    L'Europa delle banche, come spesso viene definita l'Unione Europea, una volta era l'Europa dell'acciaio. La UE è l'evoluzione della CECA, la Comunità europea del carbone e dell'acciaio, ideata... »

  • Il sistema elettorale americano

    sistema elettorale usa

    Domani si aprirà a Charlotte, nella Carolina del Nord, la Convention Democratica e la campagna elettorale per l'elezione del 45° presidente degli Stati Uniti entrerà nel vivo. La settimana scorsa... »

  • Il sessantotto in Francia

    Quando parliamo di Maggio francese (anche detto, il sessantotto francese) ci riferiamo ad una serie di sommosse, nate in maniera spontanea, che nell'arco di pochi giorni travolsero la politica... »

  • Elezioni in Iran

    I risultati delle recenti elezioni iraniane, con la vittoria dell'ex presidente, l'ultra conservatore Ahmadinejad, hanno sollevato una dura opposizione da parte dei sostenitori del candidato... »

  • Il post Khomeini

    L'Ayatollah Khomeini, ispiratore e massima guida della Rivoluzione Islamica in Iran, morì nel giugno 1989 e al suo posto come guida, spirituale e politica, salì Ali Khamenei, già presidente dell'Iran.... »

  • La nascita di Hamas

    A partire dal 1987, nei Territori Occupati si alzò un moto popolare che cercava di combattere la presenza israeliana in Palestina. La sommossa prese il nome di Intifada (in arabo "brivido, scossa").... »

  • Il Mandato Britannico della Palestina

    I primi passi per la formazione di uno stato israeliano furono intrapresi dalla Gran Bretagna, mentre ancora impazzava la Prima Guerra Mondiale. Già nel 1917, infatti, il ministro degli esteri... »

  • Sabra e Shatila

    Sul finire degli anni '70, le tensioni tra lo stato ebraico e terroristi dell'OLP valicò i confini della Palestina, per raggiungere il Libano. Nell'ambito delle operazioni militari nel paese... »

  • Nazioni Unite

    L'Organizzazione della Nazioni Unite (ONU) è la più grande organizzazione internazionale del pianeta. Nata dopo gli orrori della Seconda Guerra Mondiale, l'Onu ha come scopo la promozione della... »

  • L'archivio Mitrokhin

    Vasilij Nikitic Mitrokhin era un alto funzionario dei servizi segreti russi. Entrato nel KGB nel lontano 1948, negli anni '50, Mitrokhin era stato mandato in missione nella Germani a dell'Est,... »

  • I servizi segreti russi

    In Unione Sovietica prima, e nella Federazione Russa poi, i servizi segreti militari hanno sempre rivestito un ruolo di grande importanza. Già nel 1917, i bolscevichi, all'indomani della rivoluzione... »

  • Globalizzazione

    Quante volte abbiamo sentito e utilizzato la parola globalizzazione? Un'infinità di volte! Ma, nonostante questo termine racchiuda in sé l'essenza del mondo in cui viviamo, il suo vero significato... »

  • Unione Europea

    L'Unione Europea è un organo di governo sovranazionale a cui, attualmente, aderiscono 27 paesi del Vecchio Continente. Gli ultimi a fare il loro ingresso sono stati Romania e Bulgaria, membri... »

  • La crisi degli ostaggi americani in Iran

    Dal 4 novembre 1979 al 20 novembre 1980, l'America visse col fiato sospeso per la cattura di 52 diplomatici dell'ambasciata statunitense a Teheran, capitale dell'Iran. Nel 1979, l'Ayatollah Ruhollah... »

  • Lo scandalo Iran-Contra

    Tra il 1986 e il 1987, il cosiddetto scandalo Iran-Contra incrinò la popolarità del presidente statunitense, Ronald Reagan. A partire dal gennaio 1986, infatti, alcuni membri della Amministrazione... »

  • Il Ku Klux Klan

    Il nome Ku Klux Klan è legato a differenti organizzazioni che, in periodi diversi (1860, 1920, 1960), hanno operato negli Stati Uniti, in particolare quelli del sud. Il nome Ku Klux deriva dalla... »

  • La rinascita tedesca dopo Norimberga

    Dopo il lungo processo di Norimberga, iniziato il 20 novembre 1945, in cui furono processate le massime cariche del Terzo Reich, la Germania si è dovuta scrollare di dosso un passato ingombrante... »

  • L'immigrazione nel Nuovo Mondo

    A partire dalla seconda metà del XIX secolo, l'America del Nord diventò la terra delle mille possibilità. Il boom economico, l'espansione territoriale, favorita dalla costruzione di lunghe tratte... »

  • Il Maccartismo e il libro nero di Hollywood

    Negli Stati Uniti, nei primi anni di guerra fredda furono caratterizzati da una caccia senza quartiere ai presunti sostenitori del comunismo, colpevoli di condotta anti-americana. La battaglia... »

  • Il massacro di My Lai

    Il massacro del villaggio di My Lai costituisce una della pagine più drammatiche della guerra in Vietnam che dal 1964 al 1972 vide impegnati gli Stati Uniti contro i ribelli Vietcong. Il 16... »

  • La risposta pacifista alla guerra in Vietnam

    L'opposizione alla guerra in Vietnam segnò uno dei maggiori momenti di rottura all'interno della società degli Stati Uniti. Le manifestazioni contro la guerra cominciarono nel 1965 con il suicidio... »

  • La politica interna di Clinton

    Punto forte della vittoria di Bill Clinton nelle presidenziali USA del 1992 fu proprio la promessa di modificare il welfare, aiutando soprattutto le classi più abbiette, sfavorite dalle politiche... »

  • La politica estera di Clinton

    Quando Bill Clinton salì alla Casa Bianca, la Guerra Fredda era ormai cosa del passato. Ma dalle macerie del blocco sovietico emergevano una serie di stati devastati da quasi un secolo di totalitarismi... »

  • Lo scandalo Monica Lewinsky

    Nixon rassegnò le dimissioni poco prima dell'impeachment, quindi Bill Clinton è stato il primo presidente americano, in epoca moderna, ad essere sfiduciato dalla Camera dei Rappresentanti. Nel... »

  • La Commissione 9/11 e le teorie cospirazioniste

    La copertina del report ufficialedella Commissione Nazionale sugliAttentati Terroristici dell'11settembre 2001 -->L'11 settembre 2001, il mondo, esterrefatto per le immagini dei terribili attentati... »

  • La Costituzione Americana

    Gli Stati Uniti hanno una struttura federale, composta da 50 stati. Distretto separato è quello di Columbia (in inglese, District of Columbia), che ospita la capitale, Washington, sotto la diretta... »

  • Il sistema canadese e il multiculturalismo

    Il Canada ha il tasso di immigrati più alto al mondo. Solo nel 2001, 250.640 immigrati hanno raggiunto le sponde del vasto paese nordamericano. Ma l'immigrazione è una delle basi portanti nella... »